Banca Intermobiliare di Investimenti e Gestioni S.p.A. comunica che il dott. Jürgen Dennert ha rassegnato, con effetto immediato, le proprie dimissioni dalla carica di consigliere e di Presidente del Consiglio di Amministrazione della Banca. Il dott. Jürgen Dennert ha motivato le dimissioni in base a ragioni strettamente personali, tali da non consentirgli più di dedicarsi alla carica con la sistematicità, il tempo e l'impegno che egli ritiene dovuti. Il dott. Jürgen Dennert, amministratore non esecutivo e non indipendente eletto nella lista presentata dal socio di maggioranza, non era membro di alcun comitato consiliare. In conseguenza delle dimissioni del dott. Jürgen Dennert, si comunica che il Consiglio di Amministrazione sarà chiamato ad assumere le decisioni di competenza in merito alla sostituzione, per cooptazione ai sensi dell'art. 2386 del codice civile e dell'art. 9.16 dello Statuto sociale, di un suo componente, nonché alla nomina di un nuovo Presidente ai sensi dell'art. 11.1 del medesimo Statuto.

(RV - www.ftaonline.com)