Facendo seguito a quanto comunicato al mercato da Trinity Investments Designated Activity Company ("Trinity") circa la propria intenzione di ripristinare - ai sensi dell'art. 108, comma 2, del D. Lgs. 24 febbraio 1998, n. 58 - un flottante sufficiente ad assicurare il regolare andamento delle negoziazioni delle azioni di Banca Intermobiliare di Investimenti e Gestioni S.p.A. ("BIM"), Trinity comunica che in data 10 aprile 2019 è stata perfezionata la* cessione* da parte della stessa a favore di un investitore istituzionale estero di n. 20.000.000 azioni ordinarie BIM (rappresentative di circa il 2,8% del capitale sociale della Banca).

Tale cessione è avvenuta in esecuzione di una proposta contrattuale irrevocabile di acquisto pervenuta a Trinity in data 29 marzo 2019. Il prezzo della vendita, da corrispondersi in via differita, è pari ai proventi che l'acquirente percepirà a seguito della rivendita a terzi delle azioni BIM, fino a un importo massimo per azione pari a Euro 0,1565 (corrispondente al prezzo di chiusura dell'azione BIM il giorno antecedente alla data di presentazione dell'offerta irrevocabile di acquisto), restando inteso che l'eventuale eccedenza rimarrà a beneficio dell'acquirente.

Ad esito di alcune vendite sul mercato effettuate in precedenza per il tramite di un intermediario finanziario indipendente e della cessione sopra indicata, Trinity detiene alla data odierna n. 607.555.743 azioni ordinarie BIM, rappresentative del 87,3% % del capitale sociale della Banca, tenendo in considerazione le azioni proprie di BIM.

Pertanto, Trinity informa di aver completato le operazioni di ripristino del flottante. Per completezza, si precisa che il suddetto investitore estero non controlla, è controllato da, o è sottoposto a comune controllo con Trinity e/o Attestor Capital LLP (management company di Trinity); si precisa inoltre che non sussiste tra il suddetto investitore - da un lato - e Trinity, Attestor Capital LLP e/o altre società che controllino, siano controllate da, o siano sottoposte a comune controllo con Trinity o Attestor Capital LLP - dall'altro – alcun rapporto contrattuale avente ad oggetto azioni BIM ulteriore rispetto al sopra descritto contratto di compravendita azionaria.