Bioera rende noto che in data 4 ottobre 2019 si è riunito il Consiglio di Amministrazione della Società nominato nel corso dell'Assemblea Ordinaria degli Azionisti di Bioera dello scorso 13 settembre 2019, per procedere alla valutazione e all'accertamento dei requisiti di onorabilità e di indipendenza dei propri componenti, nonché alla nomina dell'Amministratore Delegato (Canio Giovanni Mazzaro) e al conferimento dei relativi poteri.

Sulla base delle dichiarazioni rese dagli amministratori e delle informazioni a disposizione della Società, ad esito di quanto sopra, tutti i componenti del Consiglio di Amministrazione sono risultati in possesso dei requisiti di onorabilità previsti dall'art. 147-quinquies del D. Lgs. 58/1998 ("TUF"); il consigliere Gianni Berton è risultato altresì in possesso dei requisiti di indipendenza previsti dall'art. 148, comma 3, TUF.

Si precisa che, ad esito di talune indagini e valutazioni svolte dal Consiglio di Amministrazione della Società, avuto anche riguardo ad informali interlocuzioni con l'Autorità di Vigilanza, non è stato confermato il requisito di indipendenza di cui all'art. 148, comma 3, TUF in capo al consigliere Davide Mantegazza. Il Consiglio di Amministrazione della Società risulta, pertanto, così composto:

  • Daniela Garnero Santanchè, Presidente del Consiglio di Amministrazione;

  • Canio Giovanni Mazzaro, Amministratore Delegato;

  • Gianni Berton, componente non esecutivo, consigliere indipendente;

  • Fiorella Garnero, componente non esecutivo;

  • Davide Mantegazza, componente non esecutivo.

L'amministratore delegato Canio Giovanni Mazzaro è stato altresì riconfermato Investor Relator della Società. Si precisa, infine, che il Consiglio di Amministrazione non ha costituito al proprio interno alcun comitato in considerazione delle dimensioni e della complessità della Società, dell'attività svolta, nonché della composizione del proprio Consiglio.