Bomi Italia, holding del Gruppo Bomi, leader nel settore della logistica biomedicale e della gestione di prodotti ad alta tecnologia per la tutela della salute, quotata sul sistema multilaterale di negoziazione AIM Italia, organizzato e gestito da Borsa Italiana, rende noto che il Consiglio di Amministrazione, riunitosi in data 15 maggio 2019, ha deliberato –a seguito delle dimissioni del Presidente Giorgio Ruini e degli Amministratori Alessandro Potestà e Stefano Di Meo come rese note al mercato in data 13 maggio 2019 –di nominare per cooptazione ai sensi dell'articolo 2386 cod. civ. i sig.ri Andrè Michel Ballester, Brian Sheridane Igor Petricca quali nuovi Consiglieri di Amministrazione della Società, conferendo ad Andrè Michel Ballester la carica di Presidente del Consiglio di Amministrazione.

*Andrè Michel Ballester *(Amministratore Unico di Med Platform I Holding S.r.l. e partner di ArchiMed SAS), *Brian Sheridan *(operating partner di ArchiMed SAS) e *Igor Petricca *(associate director di ArchiMed SAS) – i cui curriculum vitae sono reperibili sul sito della Società (Sezione Investor Relations) hanno dichiarato di possedere i requisiti previsti dalla normativa applicabile per l'assunzione della carica e di non possedere in proprio azioni della Società.

Il Consiglio di Amministrazione ha altresì preso atto delle ulteriori dimissioni pervenute dai consiglieri Stefano Camurri e Felipe Morgulis con efficacia a far data dalla prossima assemblea dei soci.In considerazione delle suddette dimissioni e della loro efficacia a far tempo dalla prossima assemblea–data in cui anche l'incarico dei Consiglieri oggetto di odierna cooptazione si intenderà automaticamente terminato ai sensi di legge–la maggioranza dei Consiglieri ad oggi in carica (compresi quelli cooptati)dovrà intendersi venuta meno con conseguente decadenza dell'intero organo amministrativo ai sensi delle vigenti disposizioni statutarie.In considerazione di quanto precede il Consiglio di Amministrazione, preso anche atto dei risultati delle offerte pubbliche di acquisto promosse da Med Platform I Holding S.r.l. (l'"Offerente") e del verificarsi delle condizioni per l'esercizio da parte dell'Offerente del diritto di acquisto ai sensi dell'articolo 111 del D.Lgs 58/98 per l'acquisto delle restanti azioni Bomi in circolazione (il "Diritto di Acquisto"), ha conferito all'Amministratore Delegato Marco Ruini i necessari poteri per procedere alla convocazione di un'assemblea ordinaria dei soci per la nomina di un nuovo organo amministrativo in data successiva al completamento da parte dell'Offerente della procedura del Diritto di Acquisto.