Bond News - in rialzo nella mattinata il mercato obbligazionario europeo

 In rialzo nella mattinata il mercato obbligazionario europeo con l'Euro-Bund Futures (FGBL) che si porta a quota 129,30 (+0,47%).

 In rialzo nella mattinata il mercato obbligazionario europeo con l'Euro-Bund Futures (FGBL) che si porta a quota 129,30 (+0,47%). Positivo anche l'Euro-Bobl Futures (FGBM) a quota 120,90 (+0,30%). Il mercato obbligazionario europeo viaggia in territorio positivo, riducendo tuttavia i guadagni realizzati nelle prime battute di contrattazione. Gli acquisti restano concentrati sui titoli di Paesi `core´ come la Germania, in risposta ai nuovi timori sulla situazione debitoria dei Paesi della zona Euro, ma anche alle tensioni geopolitiche in Medio Oriente e al rallentamento registrato dall´indice Pmi manifatturiero in Cina e nella zona Euro. Il differenziale tra i rendimenti del Btp e del Bund decennale si è allargato fino a 158 punti base dai 150 della chiusura di ieri, mentre quello tra i titoli francesi e tedeschi è salito a 28 punti base. In rialzo anche i Credit Default Swap, in particolare quello della Francia, salito a 74,6 punti base dai 68,6 dell´ultima chiusura di New York.Ieri sera i depositi marginali overnight degli istituti di credito della zona Euro sono scesi a 305,232 miliardi di euro dai precedenti 316,163 miliardi.La BCE ha inoltre reso noto che, l'acquisto di covered bond bancari da parte delle banche centrali dei 16 paesi dell'Eurozona, si è attestato a 54,770 miliardi di euro dai precedenti 54,512 miliardi.L'Istituto di Francoforte ha reso noto che sono stati collocati 117,727 miliardi di euro di pronti contro termine nella consueta asta settimanale.Dalla Grecia invece l'annuncio di un'asta di titoli a breve per luglio, mese in cui scadranno titoli per 4 miliardi e mezzo di euro. (CD)