Petrolio: chiusura in calo venerdì scorso per le quotazioni dell'oro nero che sono scese dell'1,04% a 56,07 dollari.

Wall Street: conclusione leggermente negativa venerdì scorso per la piazza azionaria americana dove il Dow Jones e l'S&P500 sono scesi rispettivamente dello 0,09% e dello 0,21%, mentre il Nasdaq Composite si è fermato a 7.408,14 punti, in ribasso dello 0,18%

A partire da oggi e fino al 29 marzo, a Wall Street le contrattazioni avranno inizio alle 14.30 ora italiana e termineranno alle 21, per via del passaggio all'ore legale negli Usa con tre settimane di anticipo rispetto all'Italia.

Dati Macro ed Eventi Usa: si conosceranno le vendite al dettaglio che a gennaio dovrebbero mostrare una lieve variazione negativa dello 0,1%, in recupero rispetto al calo dell'1,2% precedente, mentre al netto della componente auto si stima un rialzo dello 0,3%, in rimonta dopo la contrazione dell'1,8% precedente.
Per le scorte delle imprese a dicembre si prevede un aumento dello 0,3% dopo il ribasso dello 0,1% precedente.

Sei affascinato dai mercati finanziari e vorresti diventare un bravo trader?

Iscriviti da qui per rimanere sempre aggiornato sugli eventi di formazione gratuita di Trend-Online.com