Petrolio: nuovo rialzo ieri per le quotazioni dell'oro nero che hanno guadagnato lo 0,6% a 53,4 dollari. Nel pomeriggio sarà reso noto il report sulle scorte strategiche di petrolio da parte del Dipartimento dell'energia.

Giappone: conclusione negativa oggi per la piazza azionaria nipponica dove il Nikkei 225 ha terminato gli scambi in flessione dell'1,04% a 18.552,61 punti.

Wall Street: chiusura negativa ieri per la piazza azionaria americana dove i tre indici principali si sono fermati al di sotto della parità. Il Dow Jones e l'S&p500 sono scesi rispettivamente dello 0,03% e dello 0,14%, mentre il Nasdaq Composite si è fermato a 5.866,77 punti, in flessione dello 0,24%.

Dati Macro ed Eventi Usa: oltre all'indice settimanale relativo alle richieste di mutui ipotecari saranno diffusi i prezzi import che a marzo dovrebbero mostrare una variazione positiva dello 0,1% rispetto allo 0,2% precedente.

Dati Macro ed Eventi Europa: non sono previsti dati macro di rilievo e si guarderà alla Grecia dove saranno messi all'asta titoli con scadenza a tre mesi per un importo di 625 milioni di euro, mentre in Portogallo saranno collocati titoli con scadenza nel 2022 e nel 2025 per un ammontare tra 1 e 1,25 miliardi di euro. In Germania saranno offerti titoli con scadenza a 10 anni per un massimo di 3 miliardi di euro.

Risultati societari a Piazza Affari: oggi saranno diffusi i risultati dell'esercizio 2016 di Ambienthesis, KREnergy, Trevi Group e Orsero.

Assemblee a Piazza Affari: prevista per oggi l'assemblea di Prysmian per l'approvazione dei dati di bilancio dell'ultimo esercizio e il via libera al piano di buy-back e alla convertibilità del prestito obbligazionario. 
Da segnalare anche le riunioni assembleari di Banca Monte Paschi, Aeffe, Caltagirone Editore, IGD e Piaggio per l'approvazione dei dati di bilancio dello scorso esercizio.