Petrolio: chiusura in rialzo venerdì scorso per le quotazioni dell'oro nero che si sono fermate a 51,49 dollari, in progresso dello 0,39%.

Giappone: ancora una conclusione positiva per la piazza azionaria nipponica che ha visto il Nikkei 225 terminare gli scambi a 21.696,65 punti, in progresso dell'1,11%.

Wall Street: chiusura positiva venerdì scorso per la piazza azionaria americana dove il Dow Jones e l'S&p500 sono saliti rispettivamente dello 0,71% e dello 0,51%, mentre il Nasdaq Composite si è fermato a 6.629,05 punti, in rialzo dello 0,36%.

Dati Macro ed Eventi Usa: per oggi è previsto un solo aggiornamento macro e si tratta dell'indice CFNAI che settembre dovrebbe salire da -0,31 a -0,1 punti.

Risultati trimestrali Usa: prima dell'avvio degli scambi a Wall Street saranno diffusi i conti del terzo trimestre di DuPont e di Halliburton, dai quali ci si attende un utile per azione pari rispettivamente a 0,4 e a 0,37 dollari.

Dati Macro ed Eventi Europa: atteso l'indice relativo alla fiducia dei consumatori che nella versione preliminare di ottobre dovrebbe attestarsi a -1 punto rispetto alla lettura di settembre fermatasi a -1,2 punti.

Risultati societari a Piazza Affari: oggi saranno resi noti i conti del terzo trimestre di Italgas e Luxottica.

Save: a partire da oggi saranno delistate le azioni della società in seguito all'OPA obbligatoria totalitaria lanciata da Agorà Investimenti.