Petrolio: chiusura in flessione venerdì scorso per le quotazioni dell'oro nero che sono scese dell'1,62% a 59,04 dollari.

Wall Street: conclusione pesantemente negativa venerdì scorso per la piazza azionaria americana dove il Dow Jones e l'S&P500 sono scesi rispettivamente dell'1,77% e dell'1,9%, mentre il Nasdaq Composite si è fermato a 7.642,67 punti, in ribasso del 2,5%.

Dati Macro ed Eventi Usa: si segnala solo l'indice Cfnai che a gennaio febbraio dovrebbe attestarsi a -0,25 punti, in recupero rispetto alla lettura precedente fermatasi a -0,43 punti.

Da segnalare un discorso di Charles Evans, presidente della Fed di Chicago e di Patrick Harker, numero uno della Fed di Philadelphia.

Risultati trimestrali Usa: a mercati chiusi saranno resi noti i risultati del quarto trimestre dell'esercizio 2018-2019 di Red Hat, dai quali ci si attende un utile per azione di 1,01 dollari.

Sei affascinato dai mercati finanziari e vorresti diventare un bravo trader?

Iscriviti da qui per rimanere sempre aggiornato sugli eventi di formazione gratuita di Trend-Online.com