Petrolio: chiusura in calo venerdì scorso per le quotazioni dell'oro nero che si sono fermate a 49,33 dollari, in ribasso dello 0,3%.

Giappone: avvio di settimana positivo per la piazza azionaria nipponica che ha visto il Nikkei 225 terminare gli scambi a 17.068,02 punti, in rialzo dell'1,39%.

Wall Street: chiusura positiva venerdì scorso per la piazza azionaria americana dove i tre indici principali hanno terminato gli scambi in progresso. il Dow Jones e l'S&P500 sono saliti rispettivamente dello 0,25% e dello 0,43%, mentre il Nasdaq Composite si è fermato a 4.933,5 punti, in crescita dello 0,65%.
Oggi la piazza azionaria statunitense rimarrà chiusa per la festività del Memorial Day.

Dati Macro ed Eventi Europa: la Borsa londinese oggi sarà chiusa per festività mentre sul fronte macro si segnala l'indice della fiducia economica che a maggio dovrebbe attestarsi a 104,5 punti, mentre l'indice della fiducia dei consumatori è visto a -7 punti. Per l'indice di fiducia dell'industria e per quello dei servizi di stima una rilevazione pari rispettivamente a -3,5 e a 11 punti.

In Francia è atteso il dato finale del PIL del primo trimestre visto in rialzo dello 0,5%, mentre in Germania sarà diffuso il dato preliminare dell'inflazione armonizzata di maggio, vista in rialzo dello 0,3% rispetto al calo dello 03% precedente.

Dividendi a Piazza Affari: oggi staccano il dividendo Ferrari (0,46 euro), ASTM (0,25 euro), Nice (0,0703 euro), Tamburi IP (0,061 euro) e Piteco (0,1 euro).

Risultati societari a Piazza Affari: da seguire Agronomia e Methorios Capital che presenteranno i risultati dell'esercizio 2015.