Borsa italiana positiva in avvio, brilla Pirelli. FTSE MIB +0,74%.

*Il FTSE MIB segna +0,74%, il FTSE Italia All-Share +0,74%, il FTSE Italia Mid Cap +0,82%, il FTSE Italia STAR +0,80%.

BTP in ulteriore progresso dopo il balzo di ieri.* Il decennale rende il 2,86% (-4 bp rispetto alla chiusura precedente), lo spread sul Bund segna 274 bp (-5 bp) (dati MTS).

*Mercati azionari europei in rialzo: *Euro Stoxx 50 +0,7%, FTSE 100 +0,5%, DAX +1,2%, CAC 40 +0,7%, IBEX 35 +0,6%.

*Future sugli indici azionari americani positivi: *S&P 500 +0,6%, NASDAQ 100 +0,8%, Dow Jones Industrial +0,6%. Le chiusure dei principali indici USA nella seduta precedente: S&P 500 +0,07%, NASDAQ Composite +0,13%, Dow Jones Industrial -0,21%.

*Mercato azionario giapponese in forte progresso, l'indice Nikkei 225 ha terminato a +2,61%. Borse cinesi positive: *l'indice CSI 300 di Shanghai e Shenzhen ha chiuso a +0,72%, l'indice Hang Seng di Hong Kong a +0,10%.

*Pirelli&C +3,7% *accelera al rialzo in scia a Michelin, +10,6% a Parigi. Il gruppo francese ieri a mercati chiusi ha comunicato dati di bilancio 2018 migliori delle attese e preannunciato obiettivi incoraggianti per il 2019 nonostante uno scenario incerto.

Unipol, +2,4% a 3,91 euro, tonica in avvio. Kepler Cheuvreux ha migliorato la raccomandazione sul titolo da hold a buy e incrementato il target da 4,50 a 4,85 euro.

Juventus FC +2,5% guadagna ulteriore terreno dopo il +3,07% di ieri. Ieri il cda ha approvato l'emissione entro il 30 giugno di "un prestito obbligazionario non convertibile per un importo nominale complessivo compreso tra € 100 milioni e € 200 milioni, con collocamento riservato a investitori qualificati". Le risorse raccolte verranno utilizzate dal club bianconero per "finanziarie per la propria attività ottimizzando la struttura e la scadenza del debito". Ieri la Juve ha anche annunciato l'acquisizione del calciatore Aaron James Ramsey (attualmente all'Arsenal) con effetto dal 1° luglio.