Borsa italiana stabile: bene gli industriali, in calo bancari e TIM. FTSE MIB +0,03%.

*Il FTSE MIB segna +0,03%, il FTSE Italia All-Share +0,04%, il FTSE Italia Mid Cap +0,22%, il FTSE Italia STAR +0,27%.

BTP in lieve calo.* Il decennale rende il 2,81% (+1 bp rispetto alla chiusura precedente), lo spread sul Bund segna 271 bp (+2 bp) (dati MTS).

Mercati azionari europei in verde: Euro Stoxx 50 +0,3%, FTSE 100 +0,3%, DAX +0,6%, CAC 40 +0,2%, IBEX 35 +0,3%.

Future sugli indici azionari americani poco mossi: S&P 500 invariato, NASDAQ 100 +0,1%, Dow Jones Industrial invariato. Le chiusure dei principali indici USA nella seduta precedente: S&P 500 +0,15%, NASDAQ Composite +0,19%, Dow Jones Industrial +0,03%.
*
Mercato azionario giapponese positivo, l'indice Nikkei 225 ha terminato a +0,60%. Borse cinesi in rialzo:* l'indice CSI 300 di Shanghai e Shenzhen ha chiuso a +0,36%, l'indice Hang Seng di Hong Kong a +1,01%.

Buon avvio di seduta per i titoli del settore auto: FCA +1,1%, Pirelli&C +1,6%, Brembo +1,6%, Ferrari +0,5%. L'indice EURO STOXX Automobiles & Parts segna +1,6%.

*Bene anche gli altri industriali *Prysmian +1,3%, CNH Industrial +0,5% e Leonardo +1,1%: quest'ultima ieri ha annunciato un'intesa con Abu Dhabi Ship Building per rafforzare la loro cooperazione nel settore navale.

*Deboli i bancari italiani *con il FTSE Italia Banche a -0,5% (EURO STOXX Banks +0,2%), probabilmente penalizzati dalle notizie di stampa secondo cui la Guardia di Finanza sta eseguendo un decreto di sequestro preventivo (firmato dal gip di Milano Natalia Imarisio) di oltre 700 milioni di euro nei confronti di Banco BPM -1,7% (e della controllata Banca Aletti), UniCredit -0,7%, Intesa Sanpaolo -0,3% e Banca MPS -1,1%, nonchè delle società Diamond Private Investment e Intermarket Diamond Business, broker di diamanti che commercializzavano i preziosi attraverso il canale bancario. A quanto pare è indagato anche il d.g. di BPM, Maurizio Faroni. Le ipotesi di reato sono quelle di truffa aggravata e autoriciclaggio e si riferiscono a fatti avvenuti tra il 2012 e il 2016.