Si apre oggi a Londra una tre giorni di Conference dedicata alle PMI italiane che vede 25 società quotate su AIM Italia *e 56 società quotate sul Segmento *STAR (Titoli ad Alti Requisiti) di Borsa Italiana.

L'appuntamento rappresenta un'occasione di incontro tra le aziende quotate e gli investitori, con un totale di oltre *1100 incontri one-to-one *dedicati alle società small and mid cap.

*AIM Italia Conference *è alla sua prima edizione in questo formato ed è organizzata in concomitanza con la presenza delle società STAR a Londra. L'obiettivo è quello di creare sinergie con la platea di investitori presenti ed incoraggiare le società AIM Italia ad allinearsi alle best practice in termini di investor relations delle STAR.

Per le 25 società che prendono parte alla AIM Italia Conference sono stati organizzati circa 180 meeting con 60 investitori in rappresentanza di 44 case d'investimento (82% estere e 18% italiane). Le 56 società quotate sul segmento STAR saranno invece protagoniste dei circa 100 incontri one-to-one.

Presenti alla STAR Conference circa 140 investitori in rappresentanza di oltre 100 case d'investimento (87% estere e 13% italiane).

Il mercato AIM Italia
*Sono 113 le società quotate su AIM Italia con una capitalizzazione complessiva pari a 7,7 miliardi di euro
e una capitalizzazione media pari a 68 milioni di euro. AIM Italia sta vivendo un importante momento di crescita e consolidamento, con 27 operazioni nel 2018, che seguono le 26 nel corso del 2017. Le società quotate sul mercato sono rappresentative dei principali settori dell'economia italiana, dall'industria, ai servizi, ai beni di consumo, alla tecnologia.

*Il segmento STAR