Le principali Borse europee hanno aperto la seduta deboli. L'indice Stoxx 600 cede lo 0,1%, il Dax30 di Francoforte lo 0,3%, il Cac40 di Parigi lo 0,1%, il Ftse100 di Londra lo 0,3%. Poco sopra la parità l'Ibex35 di Madrid (+0,1%). Ieri sera la Fed, in linea con le attese, ha tagliato di 25 punti base i tassi di interesse con 7 voti a favore e 3 contrari. Tra i membri della Banca centrale sono emersi contrasti sulle prossime decisioni di politica monetaria.
Tra i titoli in evidenza Next -4%. Il rivenditore di abbigliamento ha chiuso il primo semestre con un utile ante imposte in crescita del 2,7% a 319,6 milioni di sterline ma ha confermato la previsione per l'intero esercizio a 725 milioni (+0.3% rispetto all'esercizio precedente).
Teleperformance +0,6%. Goldman Sachs ha riavviato la copertura sul titolo del gruppo dei call center con rating "buy" e target price a 245 euro.
Swatch +1,7%. Nel mese di agosto le esportazioni di orologi in Svizzera hanno registrato una progressione dell'1,7% a 1,82 miliardi di franchi.
Bauer -17%. Il produttore di macchinari per costruzioni ha abbassato la previsione sull'utile operativo annuale a circa 70 milioni di euro contro i 95 milioni della precedente guidance.
IG Group +4%. Il gruppo della piattaforme per il trading online ha registrato nel primo trimestre un giro d'affari sostanzialmente stabile su anno e prevede il ritorno alla crescita nell'esercizio fiscale 2020.

(RV - www.ftaonline.com)