Borse europee in leggero rialzo

Le principali Borse europee hanno aperto la seduta in leggero rialzo.

Le principali Borse europee hanno aperto la seduta in leggero rialzo. Il Dax30 di Francoforte guadagna lo 0,2%, il Cac40 di Parigi lo 0,05% e l'Ibex35 di Madrid lo 0,15%. Invariato il Ftse100 di Londra.In Germania l'Ufficio Federale di Statistica (Destatis) ha reso noto il dato definitivo relativo all'inflazione di novembre. L'indice dei prezzi al consumo è cresciuto dello 0,1% su base mensile ed è aumentato dello 0,8% su base annuale, confermando la lettura preliminare. L'indice armonizzato è invece rimasto invariato su base mensile ed è cresciuto dello 0,7% su base annua.L'Indice dei Prezzi all'Ingrosso (Wholesale Price Index) nel mese di novembre è aumentato dello 0,8% rispetto a un anno fa (dal +0,5% precedente). Su base mensile il WPI è cresciuto dello 0,1%. In Spagna l'istituto di statistica INE ha annunciato che l'indice dei prezzi al consumo è cresciuto dello 0,4% nel mese di novembre su base mensile ed è aumentato dello 0,7% su base annuale. L'indice armonizzato dei prezzi al consumo (HICP) è cresciuto dello 0,5% rispetto al mese di settembre 2015.Sul fronte societario Vivendi -1,6%. Il gruppo media francese ha acquistato il 3% di Mediaset e prevede di incrementare ulteriormente la posizione fino al 20% del capitale. La società italiana ha definito l'operazione una scalata ostile.Anheuser-Busch InBev +1%. Secondo quanto riporta il quotidiano Nikkei, la giapponese Asahi Group Holdings avrebbe raggiunto l'accordo per acquisire le attività di SabMiller in cinque Paesi dell'Est d'Europa (Repubblica Ceca, Polonia, Ungheria, Slovacchia e Romania) per 900 miliardi di yen (7,34 miliardi di euro al cambio attuale). Gli asset rientrano in quelli messi in vendita come condizione per il via libera regolatorio alla fusione da 107 miliardi di dollari di SabMiller in Anheuser-Busch InBev (Ab Inbev).