Le principali Borse europee hanno aperto la seduta senza grandi variazioni. Il Dax30 di Francoforte cede lo 0,2%, il Cac40 di Parigi lo 0,1%, l'Ibex35 di Madrid lo 0,3%. Piatto l'indice Stoxx 600 mentre il Ftse100 di Londra avanza dello 0,2%. gli investitori che attendono le decisioni in tema di politiche monetarie da parte di Federal Reserve, Bank of Japan e Bank of England in arrivo nei prossimi giorni. La Banca centrale europea è invece impegnata nel suo forum annuale, in corso a Sintra, in Portogallo. Le tensioni commerciali tra Washington e Pechino restano sullo sfondo, mentre le autorità cinesi hanno confermato che il presidente Xi Jinping incontrerà Kim Jong Un a Pyongyang. La visita, prevista per giovedì e venerdì, segna il ritorno di un presidente cinese in Corea del Nord per la prima volta dal 2005.
Negativo il comparto auto. A maggio le vendite nei paesi Ue + Efta sono rimaste sostanzialmente stabili a 1.443.708 unità.
Tra i titoli in evidenza Accor +2%. Bernstein e Citigroup hanno migliorato il giudizio sul titolo del gruppo alberghiero rispettivamente a outperform e buy.
Safestore Holdings -1%. Il gruppo che offre il servizio di deposito merce ha chiuso il primo semestre con profitti più che dimezzati.
Alle 11 ora italiana saranno comunicati i dati su inflazione e bilancia commerciale nella zona euro e l'indice Zew tedesco.

(RV - www.ftaonline.com)