Le principali Borse europee hanno aperto la seduta in rialzo all'indomani della decisione della Fed di confermare il costo del denaro. L'indice Stoxx 600 guadagna lo 0,6%, il Dax30 di Francoforte lo 0,8%, il Cac40 di Parigi lo 0,7%, il Ftse100 di Londra lo 0,5% e l'Ibex35 di Madrid lo 0,6%.
Mercoledì come previsto il Federal Open Market Committee (Fomc, la commissione della Fed che si occupa di politiche monetarie) ha lasciato invariati i tassi Usa in un range del 2,25% -2,50% per il quarto meeting di fila. Lo stesso chairman Jerome Powell ha però lasciato aperta la porta per un taglio già nella prossima riunione di 30-31 luglio.
Si attenuano le tensioni commerciali Usa-Cina (lo U.S. Trade Representative Robert Lighthizer ha dichiarato che incontrerà la controparte cinese per proseguire le trattative prima del summit del G20 a Osaka di 28-29 giugno).
Tra i titoli in evidenza Delivery Hero +12%. Il gruppo che offre il servizio di consegna di cibo ha rivisto al rialzo la stima sui ricavi annuali a 1,3-1,4 miliardi di euro.
Swatch +1,9%. Secondo quanto comunicato dalla Fédération de l'industrie horlogère suisse (Fh, l'associazione di settore con sede a Biel), in maggio l'export di orologi dalla Svizzera ha segnato un rimbalzo dell'11,4% annuo a 2,04 miliardi di franchi (1,83 miliardi di euro), dopo la precedente flessione dello 0,4% (4,4% l'incremento di marzo).
Sodexo -1%. Mainfirst ha tagliato il rating sul titolo del gruppo della ristorazione collettiva a neutral da outperform.
Dixons Carphone -20%. Il rivenditore di elettronica ha chiuso l'esercizio 2018/2019 con un utile ante imposte in calo a 298 milioni di sterline da 382 milioni di un anno prima. Per l'esercizio in corso è attesa un ulteriore contrazione dei profitti a 210 milioni.