Le principali Borse europee hanno aperto la seduta in ribasso nel giorno del meeting della Federal Reserve (Fed). L'indice Stoxx 600 cede lo 0,3%, il Dax30 di Francoforte lo 0,3%, il Cac40 di Parigi lo 0,2%, il Ftse100 di Londra lo 0,6% e l'Ibex35 di Madrid lo 0,3%.
Tra i titoli in evidenza LVMH +1,8%. Il colosso del lusso ha chiuso il quarto trimestre con risultati superiori alle attese grazie all'ottima performance del marchio Louis Vuitton.
Air Liquide +1%. Societe Generale ha alzato il rating sul titolo del gruppo dei gas industriali a "buy" da "hold".
Sanofi +0,8%. Il gruppo farmaceutico francese ha raggiunto un accordo con BioNTech per la pruduzione e distribuzione in Europa di oltre 125 milioni di dosi del vaccino anti Covid-19 sviluppato da Pfizer e dalla società tedesca.
Centrica +4%. Goldman Sachs ha riavviato la copertura sulle azioni dell'utility britannica con rating "buy".
Sul fronte macroeconomico in Germania l'indice di fiducia dei consumatori tedeschi GfK per il mese di febbraio mostra un calo a 15,6 punti da -7,5 punti di gennaio (dato rivisto da -8,1 punti). Gli economisti avevano previsto -7,9 punti.
In Francia la fiducia delle famiglie sulla situazione economica peggiora a gennaio. L'indice sintetico si è attestato a 92 punti, al di sotto della media di lungo termine (100) e in calo rispetto a dicembre (95 punti). Le attese erano fissate su un indice pari a 94 punti.

(RV - www.ftaonline.com)