BPER Banca -2,4% a 4,04 euro. Equita peggiora la raccomandazione sul titolo da buy a hold e riduce il target da 5,10 a 4,80 euro. Secondo gli analisti l'acquisizione di 400-500 filiali in caso di conclusione positiva dell'OPS di Intesa su UBI genera un incremento della quota in Lombardia significativo, dall'1,8% al 3,0%, ma lascia il gruppo guidato dall'a.d. e d.g. Alessandro Vandelli ancora distante dal competitor più vicino (BPM che ha il 6% circa). Inoltre insieme alle filiali BPER acquisirà anche 1 miliardo di euro circa di crediti deteriorati. Infine, l'aumento di capitale necessario per finanziare l'operazione è stimato da Equita in 800 milioni di euro (nel comunicato della banca si parla di importo "stimato in via prudenziale fino ad un massimo di € 1,0 miliardo").

(Simone Ferradini - www.ftaonline.com)