BPER Banca è rimbalzato con forza il 4 agosto dal supporto offerto in area 2,05 dalla base del canale laterale disegnato dal top di giugno a 2,74. Per confermare l'intonazione positiva i prezzi dovranno superare la linea mediana del canale, a 2,4 circa. In quel caso target a 2,65, lato alto del canale, e a 2,74. Sotto i 2,05 euro rischio invece di una accelerazione ribassista almeno fino a 1,80 euro, minimo di maggio.

(AM - www.ftaonline.com)