In netto calo BPER Banca (asta di volatilità, teorico -5,66%) *che ha raggiunto con Intesa un accordo (subordinato al perfezionamento dell'OPS su UBI) per l'acquisizione di "un ramo d'azienda composto da circa 1,2 milioni di clienti distribuiti su 400/500 filiali bancarie, ubicate in prevalenza nel nord del Paese, e da attività, passività e rapporti giuridici ad essi riferibili. L'operazione sarà supportata da un aumento di capitale in opzione ai propri azionisti _stimato in via prudenziale*_ fino ad un massimo di € 1,0 miliardo".

(Simone Ferradini - www.ftaonline.com)