Brembo ha messo a segno una reazione dopo avere avvicinato con i minimi di inizio mese a 11,06 euro quelli di fine agosto. Per continuare il rimbalzo i prezzi dovranno prima superare la media mobile a 50 giorni a 11,58, poi la linea che scende dal top di maggio, passante a 11,80. Oltre quei livelli target a 12 e 12,08 euro. Sotto area 11 invece rischio di cali verso i minimi di marzo a 10,89, poi in area 10,70 euro.

(AM - www.ftaonline.com)