La presidente della Commissione Europea, Ursula von der Leyen, e il primo ministro britannico, Boris Johnson, hanno emesso il 3 ottobre 2020 una nota congiunta sullo stato dei negoziati sulle future relazioni tra Europa e Regno Unito.

Entrambi hanno sottolineato* l'importanza di trovare un accordo*, se possibile, come solida base per una relazione strategica EU-UK in futuro.

Entrambi hanno sostenuto l'affermazione di entrambi i capi negoziatori che nelle ultime settimane sono stati compiuti dei progressi, ma sono anche rimaste alcune distanze significative, specialmente nelle aree della pesca, delle pari condizioni di concorrenza e della governance.

La von der Leyen e Johnson hanno chiesto ai capi negoziatori di lavorare intensamente per provare a superare queste divergenze e hanno concordato di esprimersi sull'argomento con regolarità.

(GD - www.ftaonline.com)