Bund future oltre un primo ostacolo. Balzo in avanti per il derivato tedesco che già la scorsa ottava era riuscito a superare la resistenza orizzontale a 173 circa, riuscendo a dare seguito alla reazione avviata dal supporto offerto dalla base del canale rialzista disegnato dai minimi di novembre, a 171 circa. I prezzi sono ora a contatto con il lato opposto della figura, a 174 circa, la cui rottura rappresenterebbe un segnale di forza valido nel medio lungo termine preludio alla realizzazione di un allungo verso area 177. Nella direzione opposta, invece, discese sotto quota 171 e nel caso di violazione di 170,20 il tentativo di ripresa avviato a novembre lascerebbe il posto a nuovi cali estesi diretti verso tali minimi a 169,12 punti. Supporto successivo a 168/168,50.

(CC - www.ftaonline.com)