Buzzi Unicem +2,3% e Webuild +3,1% guadagnano terreno dopo le dichiarazioni del premier Conte. Quest'ultimo prevede di varare entro un paio di settimane un "decreto semplificazioni" contenente misure per sbloccare i cantieri. Tre giorni fa Pietro Salini, a.d. di Webuild (la nuova denominazione sociale di Salini Impregilo da venerdì scorso) in un'intervista al Sole 24 Ore ha spronato il governo a mettere in campo un piano da oltre 100 miliardi di euro di investimenti in infrastrutture per rilanciare il Paese.

(Simone Ferradini - www.ftaonline.com)