Seduta decisamente pesante quella odierna per Buzzi Unicem che è stato investito da una pioggia di vendite, scivolando nell'ultima posizione del Ftse Mib, con una evidente sottoperformance rispetto al mercato. Il titolo ha terminato gli scambi a 19,915 euro ad un passo dai minimi intraday, con un affondo del 3,51% e quasi 1,5 milioni di azioni trattate, ben oltre la media giornaliera degli ultimi tre mesi pari a quasi 800mila pezzi.
Buzzi Unicem oggi è finito sotto la lente di Kepler Cheuvreux, i cui analisti da una parte hanno confermato la raccomandazione "buy" e dall'altra hanno tagliato il prezzo obiettivo da 25,5 a 24,5 euro.
Quest'ultima mossa segue una revisione delle stime sull'utile per azione, abbassate del 3,4% per quest'anno e del 4,2% per il 2019. Il focus è ora rivolto ai conti del primo semestre in arrivo il 2 agosto, e il broker anticipa che gli stessi dovrebbero aver risentito negativamente dall'impatto sfavorevole dei cambi.