Buzzi Unicem ha reagito con forza dopo il test nelle ultime sedute in area 19,50 della base del canale crescente disegnato dai minimi di gennaio 2019 e del 61,8% di ritracciamento (Fibonacci) del rialzo dai minimi di agosto. Al di sopra di area 20,50 diverrebbe probabile la ricopertura del gap del 24 febbraio con lato alto a 21,97 euro. In caso di resa al di sotto di 19,50 attesi invece cali fino ai 18 euro almeno.

(AM - www.ftaonline.com)