Cairo Communication (+4,08%) tenta di opporsi al downtrend dopo essere sceso a contatto con i minimi di inizio 2016 a 3,15/3,20 circa. La tenuta di questo supporto è una condizione necessaria ma non sufficiente per poter credere nella realizzazione di una reazione: primi segnali in questo senso al superamento di 3,42, ostacolo oltre il quale verrebbe completato un piccolo doppio minimo che proietta target a 3,67 almeno. Sotto area 3,15 rischio di estensione del ribasso verso 2,95 circa.

(CC - www.ftaonline.com)