Il Consiglio di Amministrazione di CALEFFI, società specializzata in articoli home fashion, ha approvato la relazione finanziaria semestrale al 30 giugno 2017. Positivo l'andamento del fatturato in Italia (+3,1%) e all'estero (+5,7%); fatturato in crescita del 26% e marginalità in miglioramento per la divisione lusso del Gruppo.

  • Fatturato: Euro 27,2 milioni (Euro 26,3 milioni al 30 giugno 2016)
  • EBITDA: Euro 0,75 milioni (Euro 0,96 milioni al 30 giugno 2016)
  • EBIT: Euro 0,01 milioni (Euro 0,21 milioni al 30 giugno 2016)
  • Indebitamento Finanziario Netto: Euro 12,6 milioni (FY 2016: Euro 13,0 milioni)

Guido Ferretti, Amministratore Delegato di CALEFFI Group: "La strategia del Gruppo resta fortemente incentrata su negozi propri e shop in shop, nonché su linee e licenze "lusso" distribuite prevalentemente nei mercati esteri. Per il futuro i drivers di crescita saranno riconducibili al segmento lusso, con le licenze Home Linen Roberto Cavalli, Diesel e Trussardi, ai negozi propri e al canale e-commerce. Grande attenzione verrà riservata ai temi della salute, del benessere e del rispetto dell'ambiente, sempre più determinanti nell'orientare le scelte dei consumatori. I risultati conseguiti nel primo semestre e l'andamento della raccolta ordini per la stagione autunno/inverno, caratterizzati da una più elevata marginalità, rendono prevedibile la conferma delle buone performance economiche finanziarie conseguite nel 2016."

(RV - www.ftaonline.com)