Al termine del periodo di esercizio dei "Warrant CdR Advance Capital 2012 –2019", in data 1° marzo 2019 e sulla base dei dati pervenuti, si è proceduto all'annullamento di complessivi n. 12.366.459 warrant esercitati ed alla conseguente emissione di n.4.971.433 azioni di Categoria A.

In dipendenza di ciò ed al solo fine di assicurare il permanere del rapporto di 2:1 fra azioni di Categoria A ed azioni di Categoria B, sempre in data 1° marzo 2019 sono state sottoscritte n. 2.485.717 azioni di tale ultima categoria, emesse a valere sulla delibera di aumento di capitale sociale adottata dal Consiglio di Amministrazione il 30 gennaio scorso ed i cui termini sono riportati nel comunicato stampa diffuso in pari data.

In conformità alla delibera adottata dalla relativa assemblea il 21 dicembre 2018e come comunicato in pari data, si evidenzia come i 339.490 "Warrant CdR Advance Capital 2012 –2019" in relazione ai quali non è stato esercitato il relativo diritto verranno annullati. Sulla base di quanto precede, il capitale sociale di CdR Advance Capital risulta ad oggi così suddiviso:

| |Capitale Sociale Attuale* |Capitale Sociale Precedente*|
|*|Euro|n. azioni|Val. nom. Unit|Euro|n. azioni|Val. nom. Unit*|
|Totaledi cui:|313.270,15 |33.992.596 |n/a|241.333,52 |26.535.446 |n/a|
|Azioni A|211.972,22 |22.661.731 |n/a|162.257,89 |17.690.298 |n/a|
|Azioni B|101.297,93 |11.330.865 |n/a|79.075,63 |8.845.148 |n/a |

Come già comunicato in data 1° febbraio 2019, *Dama * S.r.l. si è impegnata ai sensi dell'art. 49, comma 1, let. (e) del Regolamento Consob 119171/99 (Regolamento Emittenti) a cedere in ogni caso a parti non correlate entro 12 mesi,decorrenti dal 1° febbraio u.s.le azioni CdR rivenenti dall'esercizio dei Warrant in eccedenza rispetto al 36,43% del capitale di CdR, impegnandosi a non esercitare i diritti di voto derivanti dalle azioni in eccedenza.