Il Consiglio di Amministrazione di Centrale del Latte d'Italia, riunitosi in data odierna, ha nominato per cooptazione, ai sensi dell'art.13 del vigente statuto, la Prof.ssa Anna Claudia Pellicelli, nata a Modena il 3 giugno 1965, codice fiscale PLLNCL65H43F257X, quale amministratore non esecutivo ed indipendente. La Prof.ssa Pellicelli ricopre il ruolo di Direttore del Master Universitario in Marketing, Sales & Digital Communication e del Master Universitario in Marketing, Sales & Management dell'Industria Alimentare presso l'Università di Torino. La Prof.ssa Pellicelli è inoltre Visiting Professor presso l'Università Autonoma di Barcellona e presso l'Università Paris Nanterre e South Champagne Business School. La Società ritiene che le competenze della Prof.ssa Pellicelli siano di assoluta rilevanza per la società visti i piani di sviluppo e investimenti commerciali e di marketing previsti per il prossimo futuro. La nomina è avvenuta a seguito delle dimissioni in data 29 giugno 2020, con effetto immediato, dell'amministratrice indipendente Dottoressa Antonella Mansi.

*Fusione per incorporazione
*Si informa inoltre che, in data odierna, si è perfezionata la fusione per incorporazione di Centrale del Latte della Toscana S.p.A. e Centrale del Latte di Vicenza S.p.A in Centrale del Latte d'Italia S.p.A. Gli effetti dell'atto di fusione, oltre a semplificare la struttura del Gruppo, genereranno benefici e riduzioni di costi per almeno €3 milioni all'anno.

*Istituzione della sede secondaria a Firenze
*Il Consiglio di Amministrazione ha deliberato l'istituzione della sede secondaria nel Comune di Firenze, via dell'Olmatello n.20, con conseguente modifica dell'articolo 2, primo comma, del vigente statuto sociale.

*Nomina di Marco Massaccesi quale Direttore Generale
*Il Consiglio di Amministrazione ha inoltre deliberato di nominare quale preposto della sede secondaria nonché Direttore Generale della Società, il dott. Marco Massaccesi, nato a Genova il giorno 21 dicembre 1959, codice fiscale MSSMRC59T21D969D.

(GD - www.ftaonline.com)