Cerved (+3,26%) prova a lasciarsi alle spalle a 8,295 circa il picco di settembre e tocca a 8,40 il livello più alto da metà maggio. Il titolo è sulla buona strada per raggiungere a 8,60 circa il lato superiore del canale che guida il rialzo da agosto. Conferme in tal senso giungerebbero oltre la trend line che scende dai top del 2018, ora a 8,50 circa. Ritorno alla debolezza invece nel caso di discese sotto 8 euro preludio al test a 7,70 circa della base del citato canale.

(CC - www.ftaonline.com)