Infine, gli analisti indicano anche STM ed Infineon che secondo le loro stime derivano circa il 15% del fatturato nel Paese asiatico dalla vendita di semiconduttori legati al segmento auto ed elettrodomestici.