Secondo quanto comunicato dall'Ufficio nazionale di Statistica di Pechino, in luglio il tasso d'inflazione ha registrato in Cina una crescita al 2,7% annuo dal 2,5% di giugno (2,3% in maggio), in linea con il consensus del Wall Street Journal. Su base mensile l'indice dei prezzi al consumo ha invece segnato un progresso dello 0,6% dopo la contrazione dello 0,1% di giugno (0,8% il declino di maggio) e il rialzo dello 0,4% atteso dagli economisti.

(RR - www.ftaonline.com)