Secondo quanto comunicato dal ministero del Commercio di Pechino, gli investimenti diretti esteri in Cina sono cresciuti in luglio dell'8,7% annuo a 54,82 miliardi di yuan (6,91 miliardi di euro), in marginale accelerazione rispetto al progresso dell'8,5% di maggio e giugno (6,3% in aprile). Nel periodo gennaio-luglio la crescita è stata invece del 7,3% annuo a 533,14 miliardi di yuan (67,24 miliardi di euro), in ulteriore miglioramento rispetto al 7,2% del primo semestre (6,8% in gennaio-maggio).

(RR - www.ftaonline.com)