Cina: surplus bilancia commerciale con Usa su massimi da 2006

Secondo i dati diffusi dalla General Administration of Customs (l'autorità delle dogane cinesi), in dicembre il surplus della bilancia commerciale della Cina è cresciuto a 57,06 miliardi di dollari dai 44,74 miliardi di novembre (34,02 miliardi in ottobre).

Secondo i dati diffusi dalla General Administration of Customs (l'autorità delle dogane cinesi), in dicembre il surplus della bilancia commerciale della Cina è cresciuto a 57,06 miliardi di dollari dai 44,74 miliardi di novembre (34,02 miliardi in ottobre). Si tratta del nono mese consecutivo di avanzo dopo il deficit di 4,98 miliardi registrato a sorpresa in marzo (il primo dopo dodici mesi di fila in surplus) e il dato è superiore ai 51,53 miliardi del consensus di Reuters. Per l'intero 2018 il surplus è stato pari a 351,76 miliardi, segnando il livello più basso dal 2013 nonostante una crescita dell'export del 9,9% (15,8% quella dell'import), la più netta del 2011, secondo i dati di Reuters. Nei confronti dei soli Usa, il surplus della bialncia commerciale è cresciuto del 17% nel 2018 a 323,32 miliardi di dollari, sui massimi dal 2006.

(RR - www.ftaonline.com)