Cisco Systems ha comunicato di avere raggiunto l'accordo per il buyout della londinese Imimobile per 543 milioni di sterline (pari a poco meno di 600 milioni di euro). Il colosso Usa delle infrastrutture di rete, attraverso la sussidiaria britannica Cisco Systems Holdings Uk Limited, pagherà 595 pence per azione, garantendo un premio del 47,8% rispetto alla chiusura del titolo Imimobile venerdì a Londra. Imimobile fornisce alle aziende software e servizi per connettersi con i clienti attraverso canali interattivi tra cui social, messaggistica e voce.

(RR - www.ftaonline.com)