CNH Industrial +1,7% positiva. In base ai dati ACEA (l'associazione dei costruttori europei di auto) a giugno le immatricolazioni di veicoli commerciali ha segnato una flessione del 20,3% a/a, dato negativo ma in netto miglioramento rispetto al -44,4% di maggio, al -67,0% di aprile e al -47,3% di marzo. Ricordiamo ieri la notizia delle perquisizioni presso sedi di CNH e FCA +0,8% nell'ambito di una rogatoria internazionale richiesta dalla magistratura tedesca. La procura di Francoforte, senza fare nomi, in precedenza aveva comunicato che sono in corso accertamenti in Germania, Italia e Svizzera. L'indagine è relativa a una presunta frode su dispositivi illegali di manipolazione che falsificano le emissioni individuati nei motori dei veicoli Fiat, Alfa Romeo, Jeep e Iveco.

(Simone Ferradini - www.ftaonline.com)