Dando seguito a quanto comunicato in data 2 ottobre 2019, il Consiglio di Amministrazione di Conafi, holding di partecipazioni quotata sul mercato MTA, ha approvato in data 15 ottobre 2019 la delibera di fusione per incorporazione in Conafi delle società interamente possedute ServizieValore S.r.l. Società Unipersonale e Techinvoice S.r.l. Società Unipersonaleai sensi dell'art. 2505, comma 2, c.c.

L'operazione ha ricevuto in pari data anche l'approvazione delle assemblee delle società incorporande Techinvoice S.r.l. Società Unipersonale e ServizieValore S.r.l. Società Unipersonale. Per una più dettagliata descrizione dei termini dell'operazione, si rinvia al comunicato e agli altri documenti depositati e resi pubblici presso la sede della Società e il sito internet della medesima rispettivamente in data 2 e 3 ottobre 2019.

Ai sensi della Procedura in materia di Operazioni con Parti Correlate adottata dalla Società, consultabile sul sito internet della Società stessa, le citate fusioni, in quanto operazioni effettuate con società controllate interamente possedute, rientrano nell'esenzione dall'applicazione della Procedura e del Regolamento Consob n. 17221/2010.

Il verbale notarile contenente la deliberazione di fusione adottata dal Consiglio di Amministrazione di Conafi S.p.A. sarà depositato presso la sede sociale, sul sito internet della Società, nella sezione Investor Relations, sul sito internet di Borsa Italiana e sul meccanismo centralizzato "1Info" gestito da Computershare. Il comunicato è disponibile anche sul sito della società.

(GD - www.ftaonline.com)