Costamp Group, società quotata su AIM Italia specializzata nella costruzione di stampi per la componentistica di precisione per il settore automotive, rende noto che il valore del portafoglio ordini del gruppo al 30 giugno 2019 è pari a 54,8 milioni di Euro (46,0 milioni di Euro al 30 giugno 2018). Gli accordi attualmente in essere inerenti il portafoglio ordini prevedono la consegna delle relative commesse entro la fine dell'esercizio 2020. Tale obiettivo è stato raggiunto anche grazie alla partecipazione nel mese di giugno 2019 alla fiera di settore "GIFA" a Düsseldorf, in occasione della quale l'emittente ha chiuso accordi commerciali del valore complessivo di circa 26,6 milioni di Euro e, in particolare:
- Divisione Alta Pressione (HPDC): sono stati chiusi accordi commerciali con il Gruppo RENAULT, NEMAK, SHILOH, SIRA, ENDURANCE e FONDITAL per un valore totale di 17,1 milioni di Euro. Gli stampi che verranno forniti al Gruppo NEMAK saranno costruiti con la nuova tecnologia "PUZZLE DIE", tecnologia scaturita dal reparto di R&D della Costamp Group e coperta da domanda di brevetto internazionale;
- Divisione Bassa Pressione (LPDC): sono stati chiusi accordi commerciali con il Gruppo TMB, VOLKSWAGEN, FERRARI e BMW per un valore totale di 5,5 milioni di Euro;
- Divisione Plastica (PLASTIC): sono stati chiusi accordi commerciali con il Gruppo FCA per un valore totale di 4,0 milioni di Euro.
Marco Corti, Presidente e Amministratore Delegato di Costamp Group: "Siamo estremamente soddisfatti di questi ordini in quanto la diversificazione delle commesse acquisite, in termini di tecnologie e di localizzazione, confermano che la qualità dei prodotti e il rispetto dei termini di consegna sono premianti dal punto di vista produttivo"