Costamp Group (MOLD IM), società quotata su AIM Italia specializzata nella costruzione di stampi per la componentistica di precisione per il settore automotive, rende noto che il valore del portafoglio ordini del gruppo al 31 marzo 2020 è pari a circa 60 milioni di Euro (circa 33,5 milioni di Euro al 31 marzo 2019). Gli accordi attualmente in essere inerenti il portafoglio ordini prevedono la consegna delle relative commesse entro la fine dell'esercizio 2020 per circa 42 milioni di euro e per gli anni successivi per circa 18 milioni di euro. La società comunica inoltre di aver ricevuto un ordine di importo prossimo a 1,7 milioni di Euro da parte di un rinomato Tier1 americano con importante presenza a livello globale. Il pacchetto di attrezzature oggetto della commessa prevede, nell'ambito della divisione High Pressure Die Casting, la fornitura da parte di Costamp Group di stampi di pressofusione per un componente automotive, con consegne previste nel corso dell'anno 2020. Il controvalore della commessa sarà conseguito nell'anno 2020. L'accordo di fornitura consolida ulteriormente il ruolo di Costamp Group quale fornitore strategico per i primari partner internazionali e fa seguito alle due recenti commesse nella Divisioni HPDC (ordine di circa 4,2 milioni di Euro da parte di un primario OEM americano e commessa di circa 2,7 milioni di euro con un importante gruppo multinazionale, all'interno di un più progetto per una primaria casa automobilistica italiana) e all'ordine ricevuto per la Divisione LPDC (commessa di circa 2,2 milioni di Euro per Baomarc Automotive Solutions Group). Marco Corti, Presidente e Amministratore Delegato di Costamp Group: "In un contesto globale tuttora caratterizzato dall'emergenza CoVid?19, il Gruppo sta reagendo proattivamente, rafforzando la pipeline di commesse e incrementando il proprio portafoglio ordini a sostegno della ripresa a pieno regime dell'attività produttiva. Alla luce della difficile situazione sociale ed economica che sta attraversando la nostra regione e l'Italia intera, questa commessa è una importante iniezione di fiducia che ci consente di incrementare il nostro portafoglio ordini; l'Order Entry prosegue ed è frutto dell'ottimo lavoro del Team, che ha operato in Smart Working e in forma ridotta, e ci fa guardare con positività le prossime sfide che ci attendono." Costamp Group comunica infine di essere stata autorizzata a proseguire l'attività di produzione della divisione Fonderia, attualmente focalizzata sulla produzione di componenti in alluminio per il settore medicale, in particolare di componenti necessari per la costruzione di macchinari per la ventilazione polmonare (cfr. comunicato stampa del 24 marzo 2020). Inoltre, tutti i reparti produttivi e le aree di assemblaggio saranno parzialmente operativi per garantire le attività di produzione e manutenzione degli stampi relativi al settore del riscaldamento (componenti del radiatore). Al fine di garantire la tutela del personale e la continuità del servizio, le attività di Amministrazione, Servizi Commerciali e Engineering continuano regolarmente in modalità smart working, soluzione adottata per tempo da Costamp Group. Il Gruppo continua a implementare tutte le misure necessarie al fine di garantire ai clienti la prosecuzione dell'attività e ridurre al minimo l'impatto complessivo sui tempi di consegna.

(RV - www.ftaonline.com)