Johnson & Johnson ha comunicato di avere sospeso temporaneamente la sperimentazione del vaccino anti Covid-19. Alla base della decisione "eventi avversi non spiegabili" su un volontario. Il colosso chimico-farmaceutico ha precisato che la malattia del volontario sarà esaminata e valutata.

(RV - www.ftaonline.com)