Moody's Investors Services, ha confermato i seguenti rating assegnati a Credito Emiliano (Credem).
- Rating a breve termine sui Depositi: "P-2";
- Counterparty Risk Assessment a lungo termine: "Baa1";
- Counterparty Risk Assessment a breve termine: "P-2";
- Adjusted Baseline Credit Assessment: "baa3";
- Baseline Credit Assessment: "baa3".
Tali conferme, sulla base di quanto riportato dall'agenzia, riflettono in particolare il basso livello di crediti problematici rispetto al contesto Italiano, che colloca Credem in linea con i valori medi Europei, così come una soddisfacente profittabilità e dotazione patrimoniale, significativamente superiore ai requisiti prudenziali. Moody's Investors Services ha invece abbassato il Rating a lungo termine sui Depositi, da "A3" a "Baa1", unicamente a seguito della progressiva riduzione dell'ammontare di emissioni senior non garantite in essere. L'outlook su tale rating rimane "Negativo". La nota integrale è disponibile sul sito di Moody's Investors Services.

(RV - www.ftaonline.com)