Scambi in forte aumento per CSP International nelle ultime due sedute. In crescita anche il prezzo, che ha oltrepassato l'importante resistenza a 0,44 euro. Il titolo dell'azienda del settore tessile specializzata nella produzione di collant e intimo è stato accostato a OVS. Il retailer d'abbigliamento si è recentemente aggiudicato gli asset Stefanel ed è pronto ad ulteriori operazioni anche grazie all'aumento di capitale da 80 milioni di euro deliberato dall'assemblea e da eseguirsi entro il 31 luglio 2021. L'amministratore delegato di OVS, Stefano Beraldo, ha detto che la società sta valutando alcuni progetti interessanti senza dare ulteriori indicazioni. Secondo alcuni analisi, OVS potrebbe aver messo nel mirino una catena di intimo. Ed ecco spuntare l'ipotesi CSP.

(Redazione - www.ftaonline.com)