Tratta sotto il riferimento il titolo di d'Amico International Shipping nel primo giorno di negoziazione dei diritti di opzione sull'aumento di capitale da circa 44 milioni di euro varato dal gruppo. L'azione ordinaria *segna un ribasso dello 0,11% a 0,088 euro. Il *diritto di opzione registra invece un calo del 42,86% a 0,0068 euro.
L'aumento di capitale è interamente garantito dall'azionista di controllo e prevede un rapporto di assegnazione di 10 nuove azioni ogni 11 esistenti.
I diritti negoziabili ed esercitabili da oggi, 25 marzo 2019, saranno negoziati fino al 10 aprile 2019 ed esercitabili fino al 16 aprile.
Il prezzo di emissione di € 0,075 ($ 0,085, l'aumento di capitale è previsto per il corrispondente in dollari di € 44.045.318) incorpora uno sconto del 25% sui prezzi del 19 marzo, del 43% sulla media semplice degli ultimi sei mesi e del 15% sul TERP.

(GD - www.ftaonline.com)