Dea Capital (-0,66%) si muove lateralmente dopo il test dall'alto del top dello scorso maggio a 1,478 euro. La permanenza sopra questo riferimento permetterebbe al titolo di raccogliere nuove forze per risalire la china verso i massimi pluriennali toccati a inizio mese a 1,564 euro. Ulteriori conferme positive oltre questa soglia per 1,61 almeno. Diversamente, alla violazione di 1,46/1,47 euro si aprirebbe uno scenario correttivo verso area 1,40/1,42 almeno.

(CC - www.ftaonline.com)