Ancora acquisti su *Snam *nel pomeriggio: l'azione accumula un vantaggio dell'1,4% sul riferimento e si riporta a 4,05 euro ponendosi sopra i massimi dello scorso 27 luglio a 4,04 euro e confermando il recupero avviato dai minimi del 5 luglio. La società guidata dall'amministratore delegato Marco Alverà ha da poco annunciato un accordo con l'operatore delle infrastrutture del gas in Albania *Albgaz *per una collaborazione in occasione della metanizzazione del Paese con l'arrivo del TAP. In una recente intervista lo stesso Alverà ha rilanciato il discusso progetto del gasdotto che dovrebbe approdare in Puglia e del quale la stessa Snam è un socio importante.

Il gruppo ha inoltre rilevato una quota del 7,3% nel rigassificatore di *Rovigo *e gli 83 chilometri di gasdotto che lo collegano alla rete nazionale: in questo modo la società potrà interfacciarsi con protagonisti globali del settore come Qatar ed ExxonMobil.

(GD - www.ftaonline.com)