Digital Bros (+6,6%) si allunga verso la trend line che scende dai massimi della scorsa estate, passante da 22,35 circa. La vittoria su questo ostacolo dovrà essere confermata dal superamento dei massimi di inizio anno a 23,15 per dimostrarsi convincente e per favorire un miglioramento duraturo per target a 27 circa. Sotto area 19 le attese di crescita verrebbero rinviate anciticipando la violazione della linea che sale da marzo, a 18,50/18,60.

(CC - www.ftaonline.com)