Digital Bros (+4,68%) dovrà salire oltre area 20,00 per inviare segnali convincenti di ripresa. La permanenza sopra la linea che sale dai minimi di marzo 2020 a 18,23 circa permetterebbe di rivedere i massimi di inizio anno a 23,00 circa, resistenza tenace nel medio termine. Sotto questo 18,23 rischio invece di assistere a una estensione del ribasso verso 16,60/16,70 circa, minimi di dicembre.

(CC - www.ftaonline.com)