Divergenze bullish e bearish Rsi: le divergenze* rialziste e ribassiste segnalate dall'RSI sono tra i segnali piu' efficaci che si possono ricavare dagli indicatori. I titoli oggetto di divergenza molto spesso sviluppano movimenti rilevanti nella direzione della divergenza, al rialzo o al ribasso, o nella seduta stessa in cui il segnale compare o in quelle immediatamente successive, e sono quindi da tenere per questo motivo sotto stretta osservazione. * Si parla di divergenza quando la curva dell'indicatore, in questo caso l'Rsi a 8 sedute, diverge rispetto all'andamento dl grafico, ad esempio avvia un rialzo con i prezzi ancora in calo (divergenza "bullish") o inizia a scendere con i prezzi ancora in crescita (divergenza "bearish")

ASKOLL EVA Divergenza rialzista . Primi segnali di ripresa oltre 3.1755 euro.

BOMI ITALIA Divergenza ribassista Primi segnali di debolezza sotto 3.98 euro.

ENERVIT Divergenza ribassista Primi segnali di debolezza sotto 3.4909 euro.

FINECO BANK Divergenza ribassista Primi segnali di debolezza sotto 11.6909 euro.

LEONARDO FINMEC Divergenza ribassista Primi segnali di debolezza sotto 10.4672 euro.

UNIPOLSAI Divergenza ribassista Primi segnali di debolezza sotto 2.4279 euro.

LUCISANO MEDIA GR Divergenza ribassista Primi segnali di debolezza sotto 1.78 euro.

MAILUP Divergenza ribassista Primi segnali di debolezza sotto 3.1809 euro.

MEDIOBANCA Divergenza ribassista Primi segnali di debolezza sotto 9.1813 euro.

SNAM RETE GAS Divergenza ribassista Primi segnali di debolezza sotto 4.5943 euro.

TENARIS Divergenza ribassista Primi segnali di debolezza sotto 12.83 euro.

(AM - www.ftaonline.com)